La cura della buona salute orale: un breve approfondimento.

INFLUENZA DELL’ALIMENTAZIONE SULLA SALUTE DELLA BOCCA:

Una corretta alimentazione è alla base del nostro benessere fisico e si riflette anche sullo stato della nostra bocca. La cavità orale è di per sé ricca di batteri, i quali trasformano in acido gli zuccheri del cibo: gli acidi sono in grado di aggredire lo smalto dentale e provocare la carie. Per questo le diete molto ricche di zuccheri abbinata ad un’igiene orale poco attenta, diventano fattori che favoriscono la formazione della placca batterica nel cavo orale. Esistono molti cibi dannosi per la salute orale ma con alcune piccole accortezze in termini di igiene e una dieta equilibrata si può invertire la tendenza. Anzi, esistono cibi che aiutano a mantenere la buona salute della bocca.

 

Latte e derivati

I derivati del latte, nello specifico formaggi e yogurt sono ricchi di calcio e fosforo che aiutano a salvaguardare i denti dalla demineralizzazione. Inoltre, la caseina presente nelle proteine del latte, crea una barriera sui denti tale da impedire l’attecchimento della flora batterica. Dopo un pasto a base di latte è bene ricordare che è comunque davvero importante lavarsi accuratamente i denti perché il latte è anche ricchissimo di zuccheri.

 

Frutta secca

La frutta secca come risaputo fornisce energia ed è ricca di antiossidanti ed antinfiammatori. È ricca di calcio, fosforo, potassio, magnesio, zinco e omega 3, e aiuta nel processo di re-mineralizzazione dei denti e a proteggere lo smalto. È inoltre una fonte naturale di antiossidanti ed antinfiammatori, è genuina e contribuisce alla salute della bocca.

 

Té verde

Il tè verde può essere considerato un vero e proprio antibatterico, ricco di polifenoli e catechine che sono agenti capace di limitare i batteri che causano le carie. È un prodotto basico e aiuta a prevenire alitosi e possibili infezioni orali.

 

Acqua e sale

Non bisognerebbe lavarsi i denti appena dopo mangiato, ma sarebbe più corretto sciacquarsi la bocca con acqua subito dopo il pasto e poi lavarsi i denti dopo alcuni minuti per non rovinare lo smalto dei denti. Una possibilità è quella di sciacquare la bocca con acqua e sale. Il sale ha proprietà antisettiche e antibatteriche ed è capace di ristabilire la corretta disinfezione orale.

Copyright © 2021

Media Service Italia

SEO & Web Design by Media Service Italia.